Giovedì 21 Giugno ore 21 NEFELES & AKRONIMOS rébètiko greco in concerto | FUSORARI
22977
post-template-default,single,single-post,postid-22977,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,menu-animation-underline,popup-menu-fade,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Giovedì 21 Giugno ore 21 NEFELES & AKRONIMOS rébètiko greco in concerto

“Il rébètiko mi è sempre piaciuto perché fa male. Perché è una musica che non ti vuole rendere migliore, ma solo te stesso. Ha una carica eversiva, si ribella a tutto quello che finisce per occultarci a noi stessi”. Vinicio Capossela

  NEFELES rebetiko greco

Musica ribelle, amori traditi, nostalgia per la patria, una boccata di hashish… Benvenuti nel rebetiko delle taverne greche!
Yannis Vlachos continua con la sua famiglia, moglie e figli, la tradizione musicale ereditata dai genitori greci originari di Alessandria, si è stabilito a Parigi dal 1990 dopo gli studi classici al Conservatorio Nazionale di Atene.
Nefeles interpreta un repertorio tradizionale tratto dal rébètiko.
Yannis Vlachos: chitarra, liuto, oud, canto | Laurence Stefanidis: violin, canto Anatole: bouzouki, baglamas | Melina: canto, violino | Daniel: contrabbasso, canto

Akronimos rebeticamusic
con Potys, Stefano e Termos

Da più di 10 anni ambasciatori delle atmosfere d’Oriente del rébètiko a Modena. Potys bouzouki e voce | Stefano chitarra e cori | Termos baglamas e cori, hanno il piacere di ospitare da Parigi, gli amici dei Nefeles

a cura di Associazione Culturale Fusorari Viaggi & Esperienze
Estate modenese 2018 con il contributo del Comune di Modena

PRENOTA IL TAVOLO 



ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER